Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Contributo alla rottamazione anche alle autovetture

Il contributo concesso dalla Legge Finanziaria agli autoveicoli promiscui, al fine di favorire il contenimento delle emissioni inquinanti ed il risparmio energetico nell’ambito

del riordino del regime giuridico dei veicoli, limitatamente alla rottamazione senza sostituzione e non spettante in caso di acquisto di un altro veicolo nuovo o usato entro tre anni dalla data della rottamazione medesima, è esteso alle stesse condizioni e modalità anche alle autovetture immatricolate come euro 0 o euro 1 consegnate ad un demolitore a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto Bersani e sino al 31 dicembre 2007.