Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Multe pagate entro 5 giorni: attenzione al pagamento con bonifico

Tutti noi ci affrettiamo a pagare entro 5 giorni una multa che ci è stata correttamente inoltrata, anche se a malincuore. Pagare entro 5 giorni dalla notifica vuol dire beneficiare di uno sconto del 30% della sanzione

Occorre però fare attenzione ai pagamenti effettuati con bonifico bancario, una modalità di pagamento più comoda e meno dispendiosa rispetto al versamento in posta.
Il pagamento si considera effettuato nel giorno corrispondente alla valuta, che sarebbe la data in cui l'Ente che ha riscosso la somma ne può disporre.
Sta capitando ormai abitualmente che i cittadini si vedano arrivare sanzioni raddoppiate per verbali il cui pagamento è avvenuto con bonifico, trasmesso con home banking al 5° giorno esatto.
Morale: lo sconto del 30% della sanzione può pericolosamente tramutarsi in raddoppio della sanzione stessa.