Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

I futuri controlli telematici su RCA o revisione

14.11.2016 - E' confermata la possibilità di utilizzo di strumenti che permettono di verificare immediatamente la copertura assicurativa o la regolare revisione di un veicolo.

E’ quanto chiarisce una nota del Ministero dell'Interno del 05/10/2016.

Gli strumenti autorizzati ad effettuare il controllo automatico e verificare l'esistenza della RCA obbligatoria o della regolarità della revisione non necessitano di omologazione quando vengono usati dalle pattuglie.

L'accertatore potrà procedere alla contestazione immediata, verificando se quanto indicato dai data-base sia corretto. Se impossibilito a procedere alla immediata contestazione, potrà invitare l'intestatario del veicolo a provare la copertura assicurativa e/o la regolare revisione.