Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Il fermo amministrativo e la tassa di proprietà

16.05.2017 - I cosiddetti fermi fiscali non interrompono la tassa di proprietà, al contrario di quelli giudiziari.

La Corte Costituzionale , in una recente sentenza, ha fatto chiarezza sugli effetti tributari dei fermi amministrativi.  Se sono disposti dall'autorità giudiziaria, comportano la materiale perdita della disponibilità del veicolo e si blocca l’effetto tributario come il pagamento della tassa automobilistica, mentre i fermi amministrativi disposti dai concessionari/agenti quale Equitalia non hanno alcun effetto interruttivo.