Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

I tre casi per bloccare l'iscrizione di un fermo amministrativo

 02.08.2017 - E' possibile sospendere e sbloccare un fermo amministrativo in tre casi speciali, ma occorre farlo immediatamente.

In alcuni casi il contribuente può chiedere l'annullamento della iscrizione del fermo amministrativo, ma occorre che l'istanza per ottenere ciò sia presentata entro 30 giorni dal ricevimento del preavviso di fermo.

I casi sono i seguenti :

  1. presentare una richiesta di pagamento rateale; in questo caso se  il fermo è già stato annotato, è possibile chiederne la sospensione.
  2. qualora il veicolo sia necessario per l'attività lavorativa del contribuente, sempre che sia un professionista come medico, ingegnere, avvocato, agente o un lavoratore dipendente "disagiato" nello spostamento casa-lavoro,  e che non sia in possesso di altro veicolo.
  3. nel caso il veicolo sia utilizzato per trasportare una persona diversamente abile.