Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Le tasse auto dei veicoli di interesse storico e collezionistico al 50% della tariffa base

 25 giugno 2019 - Dal 2019 i veicoli di interesse storico e collezionistico hanno una riduzione delle tasse auto del 50%, ma devono sottostare ad alcune condizioni. 

 

- una anzianità di immatricolazione tra i 20 e i 29 anni;
- il certificato di rilevanza storica emesso dall'ASI o , se motoveicolo, dalla FMI;
- l'annotazione sulla carta di circolazione. 
Tutto è normato dall'art.1 comma 1048 L.30/12/2018 n.145. Sono inclusi anche i veicoli ad uso professionale.