Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Non è legittimo l'utilizzo della targa prova sui veicoli immatricolati

31 agosto 2020 - Corte di Cassazione Civile sez. III 25/8/2020 n. 17665: il veicolo a motore già immatricolato, deve essere “coperto” da autonoma polizza RCA non “coprendo” quella collegata alla targa prova.

La targa prova rappresenta, in definitiva, una deroga alla previa immatricolazione e alla documentazione propedeutica alla "messa in circolazione", ma se l'auto è già in regola con i due presupposti (Carta di circolazione e immatricolazione), la deroga non è funzionale allo scopo.